Beauty, News

La perfetta beauty routine viso, corpo e capelli da provare al rientro dalle vacanze

È ora di tornare a scuola e in ufficio. E anche alla propria beauty routine. Estate fa rima con lunghe giornate trascorse tra bagniabbronzaturatuffi in piscina e passeggiate all’aria aperta. Una meritata pausa, durante la quale si è più care free, a partire anche dal beauty case.

Improvvisamente la rigorosa routine di bellezza che seguivamo a casa va in stand by. Ma, anche se avete mantenuto le abitudini da skincare addict persino in vacanza, rimane il fatto che inevitabilmente avete esposto viso, corpo e capelli ad un notevole stress. Il risultato? La pelle può apparire asfittica, segnata e anche la chioma non è lucida come sempre. Niente paura, perché bastano tre semplici step per una beauty routine perfetta per la fine dell’estate alla riconquista dell’effetto glow.

  • Esfoliare:

Se siete degli irriducibili della tintarella ci sono ottime probabilità che l’epidermide, a fine vacanza, risulti sì abbronzata ma al tempo stesso anche opaca e spenta. Questo perché, per difendersi dai raggi solari, la pelle, oltre a produrre melanina, finisce col diventare più spessa. Per rimuoverne lo strato più superficiale e rivelarne la luminosità basta ricorrere ad uno scrub, avendo l’accortezza di scegliere una formula arricchita da oli nutrienti in grado di affinare la grana idratandola al tempo stesso. Un trucco che minimizza anche il rischio di potenziali irritazioni provocate dalla frizione di cristalli di sale, zucchero o microgranuli. Per il viso la formula giusta include invece attivi che agiscono in modo chimico e non meccanico: acido glicolico e lattico, ad esempio, sono gli alleati perfetti perché inducono un intenso rinnovamento cellulare che è indicato anche per invertire i danni provocati dai raggi UVA/UVB come macchie scure e melasma.

  • Idratare:

Dopo aver rinnovato e stimolato l’epidermide di viso e corpo è fondamentale nutrirla con creme e oli ricchi di ingredienti riparatori e lenitivi. Vale lo stesso anche per la chioma: è probabile che a settembre risulti infatti più arida e fragilizzata, persino se durante le vacanze si è cercato di curarla con prodotti ad hoc. Averla esposta quotidianamente agli elementi può infatti finire per aver creato qualche danno. Per fortuna facilmente reversibile, grazie a shampoo e balsamo relipidanti. Un tips efficace per assicurarsi poi che creme e lozioni penetrino in profondità è quello di applicare i prodotti in base alla loro texture, dalla più leggera alla più ricca. Partendo da un’acqua idratante, alla quale si faranno seguire crema e olio, per intenderci.

  • Trattare:

In caso di secchezza intensa, non resta che ricorrere a maschere, unguenti e balsami effetto urto. A meno che non sia necessario, non occorre applicarli ovunque perché è sufficiente lasciarli in posa nelle zone più bisognose di cure, magari anche per una notte intera. Per il viso sono perfette le maschere in tessuto, dall’applicazione semplice e veloce, oppure, in caso di irritazioni, si può ricorrere a trattamenti arricchiti da attivi specifici in grado di ridurre l’infiammazione e riequilibrare la pelle.

Scopri i nostri Skincare